.
Annunci online

"L'arte è un investimento, la cultura un alibi." Ennio Flaiano.
BRICIOLA
post pubblicato in prospettive, il 13 gennaio 2011




E poi ci sono giorni, o forse momenti, in cui dico IO e mi esplode la testa. E potrei affermarla, chiara e semplice, la vertigine che mi percorre:
Signore e signori, IO sono uno squarcio della montagna, un oceano con gambe e braccia. Un vento forte e veloce. Questo sono. E le parole che ho sulla lingua e dentro la scatola cranica, mi stanno strette, mi tolgono il fiato. Perché dovrei continuare a chiamare cielo quell’alto che mi sovrasta? O nuvola il bianco sflicacciato che ne interrompe il colore (ammesso che sia  colore il nome da dare al colore)?
Lo so. Voi mi guardereste con sguardo sghembo come per dire : Di che vai ciarlando, confusa creatura?
E allora io vi domanderei, con la freddezza pacata di chi non si aspetta risposte:
Ma davvero ignorate, signori? Davvero non v’accorgete di tutto l’assurdo, incomprensibile, impenetrabile, inesorabile che in ogni direzione ci ingabbia? Davvero trovate logiche le sedicenti logiche con cui cerchiamo d’afferrare il mondo? Davvero pensate che pronunciando cielo sarà della stessa cosa che parleremo? Che basterà chiedere pane per avere di che non morire? Che sarà dicendo insieme che non saremo più soli?
Ma sono solo parole. Non le sentite? P a r o l e. Scandibili, certo. Udibili, certo. Scrivibili e leggibili. Morfologia e Sintassi. Cantabili, persino. Dentro rime e assonanze. E consonanze. E ritmi.
Ma solo parole. E quando finirò di investirvi con le mie, sarà come se avessi usato le scarpe a guisa di guanti. Mi guarderete straniti. E in effetti è balorda una tipa che mette le mani dentro i mocassini.
Ma io, signori ,ho le mani nude, sapete? E i mocassini ben saldi ai piedi. Aggiustatevi gli occhi!
Ed aprite le orecchie, perché da domani, guardando in alto l’azzurrogrigio che ho sulla testa, dirò: Briciola. Anzi da oggi. E solo per oggi. Domani sceglierò un altro nome.
Cambiare, cambiare di continuo, si deve. ED IO VOGLIO. E senza una logica che logica appaia.

Ecco, questo vi direi.












permalink | inviato da non avrai il mio scalpo il 13/1/2011 alle 18:45 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (7) | Versione per la stampa
Sfoglia dicembre        febbraio
calendario
rubriche
tag cloud
links
cerca