Blog: http://BIBLIOCECA.ilcannocchiale.it

LO SAPEVI?






Rosafucsia oleandro
semplice petalo doppio
di vago nudo profumo
con verdemandorla foglia
da lucida patina avulsa
Tenace pensiero di vento
che sfiora e spartisce
strade veloci e distratte
Flessibile ramo di siepe
che ride  d'ombra nascosta
e piange  d'un senso
di  negata stagione
E al chiuso di sé
come sangue sbiadito
biancolatte veleno
con strane vischiose intenzioni.


Lo sapevi che sono un fiore?






Pubblicato il 3/10/2010 alle 11.30 nella rubrica io e me.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web